About

Ogni riga è un nuovo inizio

Scrivere può essere un modo per afferrare l’oggetto del proprio sguardo interessato. Attraverso la ricerca delle parole adatte a descriverlo compiamo un giro intorno a esso, ne esploriamo i contorni e conosciamo le qualità. Scrivere è un atto che si compie intenzionalmente, per dare nuova forma a quel senso che si deposita sul fondo dei nostri occhi. Crediamo che ogni opera d’arte o spettacolo non lasci solo immagini o brandelli di dialogo nella memoria, ma frammenti di coscienza del mondo, che si legano fra loro fino a formare una trama strettissima, quella che più spesso chiamiamo conoscenza. L’atto di criticare avviene su questa tela universale, per tornare a individuare i suoi singoli nodi. Foto, video e parole sono i mezzi a nostra disposizione per sezionare criticamente la realtà, per scoprire ciò che si cela nelle pieghe dello sguardo e trovare un nuovo inizio in ogni riga.

Alice Gussoni e Rossella Porcheddu sono le curatrici di questo blog, nonché coordinatrici del diario critico della 27° edizione del Romaeuropa Festival, nato grazie alla sinergia tra il Master in Critica Giornalistica dell’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico e la Fondazione Romaeuropa, che ha inserito il progetto nell’area In formazione. Oggi continuiamo a focalizzare la nostra attenzione sul teatro, la danza e l’arte contemporanea, senza nessuna volontà di cronaca, ma in una logica di approfondimento, cercando di offrire personali e diversificati Sguardi Critici.

Annunci